Ridisegnare il territorio per rilanciarlo. Augusto Michelotti ha già in mente e nel cuore la San Marino del domani: un paese bio, ben collegato a Rimini, con strade sicure e l’aviosuperficie che faccia da sbocco sul mare. Solo sogni? Nient’affatto. Michelotti ci crede ed è convinto sostenitore del “volere è potere”. Ci sta già lavorando, perché una cosa è certa: non sarà facile.

http://www.smtvsanmarino.sm/politica/2017/02/12/non-solo-sogni-michelotti-racconta-suoi-progetti-dalla-monorotaia-paese-bio