La coalizione Adesso.sm – composta di Civico10, Repubblica Futura e Sinistra Socialista Democratica – ringrazia tutti gli elettori che domenica 20 novembre e oggi domenica 4 dicembre l’hanno sostenuta.

Il risultato finale ha premiato gli sforzi che i candidati, i sostenitori e molti cittadini hanno espresso in queste due settimane di campagna elettorale per il ballottaggio.

La Repubblica di San Marino sarà governata per i prossimi 5 da una squadra che garantirà cambiamento, buona politica, legalità e un dialogo costante con i cittadini.

Abbiamo ottenuto un risultato incredibile in un quadro politico in cui sotterranee alleanze erano tutte focalizzate a rendere impossibile una reale alternativa di governo, cosa che invece da domani mattina realmente ci sarà.

Il 4 dicembre 2016 per la prima volta nella storia del Paese si è svolto un ballottaggio e noi riteniamo di avere utilizzato tutte le energie possibili per cambiare il paese, uscire dalle solite logiche, imporre un cambio di mentalità politica e culturale.

Abbiamo incontrato sul nostro cammino un avversario tenace, potente – in termini di legami con i poteri forti e mondi di mezzo che rimangono comunque a galla – e una serie di oppositori che per decidere legittime esigenze di massimizzazione del consenso hanno scelto di avvallare implicitamente il nuovo rinascimento democristiano con qualche venatura socialista.

I cittadini, invece, hanno scelto il cambiamento, hanno deciso che adesso.sm dovrà raccogliere tutte le istanze per ridare speranza alle nuove generazioni, innovare il Paese, costruire un modello di sviluppo diverso che rompa le vecchie logiche e assicuri prosperità.

San Marino, 4 dicembre 2016

Adesso.sm